Il mio blog preferito

venerdì 19 settembre 2008

Orario Provvisoriamente Definitivo


Alfine è arrivato. Non sappiamo ancora chi farà i laboratori, non sappiamo ancora chi farà le ore alternative alla religione, non abbiamo ancora un insegnante di tecnica ma l'orario c'è.
Me l'hanno portato trionfanti "Guarda, non c'è nemmeno un buco. Non è bello?"
"Mica tanto. Io la fissa dei buchi non l'ho mai avuta, ma qui ho una sola prima ora e l'unico blocco di tre ore è Sabato, terza-quarta-quinta, e prima hanno inglese e francese. Mi dite come faccio per il tema?"
Sono rimasti un po' interdetti. E del resto, siamo seri, il tema Sabato dalla terza alla quinta ora dopo due ore con due lingue diverse mica devono farlo loro, specie a Maggio, quando la classe diventa un forno già verso le dieci.
Hanno detto che mah, boh, vedranno se possono fare qualcosa.
Eppure le mani su quell'orario dovranno pur rimetterle, ho scoperto dopo, perché ho anche un'ora in contemporanea con Musica.
No, non una compresenza. Non un laboratorio. Proprio un'ora dove io sono lì a fare italiano o quel che è e Musica, giustamente, è lì a fare musica. Un'ora sovrapposta.
Secondo me non funzionerebbe molto bene.

5 commenti:

palmy ha detto...

E perché no? Fate canto gregoriano! No, scherzo. Io un anno ho avuto le ultime tre ore del sabato: sono talmente rinco che potresti far fare anche un saggio sulla filosofia trascendentale... starebbero là a pendere dalle tue labbra pensando al pranzo e all'uscita serale. Ora c'è la settimana corta e dunque fine del problema del sabato!

Murasaki ha detto...

Canto gregoriano? Mmhh, sarebbe interessante. Magari gli piace pure, di sicuro piacerebbe a me ascoltarli.
Ma si ritorna al solito problema: col canto gregoriano lavora solo Musica, io più che dirgli se hanno stonato non posso fare...

La prof ha detto...

No, che dici? Ho fatto delle cose bellissime col mio colelga di musica. Uno spettacolo sul tempo, con tema musicale creato da loro e testi idem e altre cose belle. Tieni la compresenza :-)

(nella mia scuola, orario definitivo dal primo giorno, cinque ore secche, e dal primo lunedì via con le ore pomeridiane e i laboratori e le mense, che fortuna...)

vitadaprof ha detto...

Succede. nella mia scuola è capitata un'ora buca ad una classe.

Murasaki ha detto...

Mah, mi hanno assicurato che "ci stanno lavorando"... (non alla compresenza, a sbrogliare la questione dell'orario).
Vedremo.