Il mio blog preferito

giovedì 26 novembre 2015

La sganascevole e ridicolissima farsa del Registro Elettronico - 2


Verso la fine dell'ora controllo l'agenda personale per quel  che riguarda la Seconda Elettrica.
"La prossima volta interrogo, ci sono alcuni di voi con cui non ho nemmeno un voto, a parte la correzione degli esercizi".
"Ci mette i voti anche per gli esercizi?" si informa Perceval.
"Sì, ma non sono voti veri" spiego "E' solo per avere una traccia di come avete risposto, sono nascosti. Voi non potete vederli".
Mi guardano.
Li guardo.
Sorridiamo tutti con profondo compatimento.
"Come se poteste vedere qualcosa, nel registro elettronico".
"Già".

Siamo ormai nel pieno del terzo mese dell'anno scolastico 2015-2016. Il collegamento arriva quasi sempre in tutte le classi e talvolta perfino nei laboratori e in palestra, ma a tutt'oggi il nostro Grandioso Registro Elettronico continua ad essere noto solo a pochi eletti, ovvero noi insegnanti che ogni giorno lo aggiorniamo coscienziosamente.
A vantaggio di chi, non è dato sapere.

Il paese è piccolo e i genitori (e gli alunni) mormorano.
A dirla tutta, ci stanno prendendo per il culo.
E davvero non so come dargli torto.

14 commenti:

acquaforte ha detto...

Don't worry, be happy! Ricorda che a casa ti aspettano la bella Ninphadora e la piccola Alice. E loro sono un bel antidoto alle incazzature ^_^.....

agrimonia71 ha detto...

Diventerà una bella leggenda metropolitana, questi ragazzi quando saranno grandi dirano ai loro figli "....e sai quando andavo a scuola io dicevano che c'era un registro elettronico, ma nessuno l'ha mai visto "

lanoisette ha detto...

il nostro invece funziona a meraviglia. sono gasatissima.

Eva ha detto...

ha ragione @Acquaforte, con un musetto così me lo spieghi in quanti millisecondi ti passa
QUALSIASI nervoso?

la povna ha detto...

Anche noi quando abbiamo iniziato la sperimentazione lo abbiamo tenuto chiuso alle famiglie per sei mesi, per dare tempo a tutti di impratichirsi e non fare cagate scrivendolo, perché poi quando lo apri, lo vedrai, le famiglie di dividono in due tipi: chi non lo guarda comunque e chi invece ti fa le pulci sulle virgole. E dunque non è male aprire solo quando sei sicuro che tutti i docenti della scuola siano in grado di fare fronte, avere un atteggiamento comune, distinguere tra promemoria e note sul registro, etc.

dolcezzedimamma ha detto...

Da noi era partito in via sperimentale due anni fa,poi si è fermato,ora è ricomparso,ma solo x le assenze...forse lo avremo prima della mia pensione

acquaforte ha detto...

Il silenzio sarà anche d'oro, ma talvolta è fonte di preoccupazione....

roceresale ha detto...

Io voglio quelle ciabatte, posso ordinarle sul registro elettronico?

acquaforte ha detto...

Riprenderai a scrivere, vero?

Anonimo ha detto...

Se mi riparano l'ADSL sì!!!!
(Murasaki stressata e inviperita contro la Telecom)

acquaforte ha detto...

Ahhhhhh (sospiro di sollievo )!

Eva ha detto...

eeeeeeeevviva come si dice da me "rieccola finalmente!"
DANNATA TIM

Murasaki ha detto...

Ops, scusate il ritardo :)

@Agrimonia 71:
Sono convinta che andrà a finire ESATTAMENTE così!

@LaNoisette:
Ma in effetti anche il nostro funzionerebbe piuttosto benino, problemi di connessione a parte. Il punto è che lo sappiamo solo noi ^__^

@acquaforte e Eva:
Ninphy e Alice sono un antidoto grandioso contro qualsiasi malessere, è vero. Rimane il fatto che abbiamo un registro elettronico che ha a che fare con il folclore e le leggende di paese, più che con la vita di tutti i giorni...

@la povna
Sei mesi, d'accordo. ma UN ANNO E MEZZO non sarà un po' eccessivo? Comunque non mi preoccuoo di quel che diranno le famiglie, perché ormai sembra chiaro che nessuna di loro lo vedrà mai...

@dolcezze:
Forse i nostri DS sono lontani parenti? O fratelli di sangue?

@Roceresale:
mmmhh... al tuo posto proverei piuttosto con le Lumaca Airlines, è più facile che te le consegnino...





Eva ha detto...

"folklore e leggende" dici? Allora il registro elettronico si è "perduto" perché ha calpestato una "zolla fatata" oppure involontariamente è entrato in un cerchio delle fate!!!