Il mio blog preferito

mercoledì 19 ottobre 2016

Quel che gli insegnanti non dicono

Noi insegnanti siamo così, dolcemente complicati. E' difficile spiegare...

Ora libera in Sala Insegnanti con i due nuovi colleghi di Arte, Artemisia e Velazquez.
"Certo, questo registro elettronico..." osserva Velazquez con aria vagamente schifata "Mi disturba poter mettere solo i voti e i mezzi voti".
"Ma no, ci sono anche i più e i meno" spiego, disponibile a illustrare come qualmente il registro elettronico li accetti senza protestare.
Velazquez mi rivolge quello sguardo di coraggiosa sofferenza ben espresso dal Gufatto in basso a sinistra "Ma non c'è il 7/8".
Abbasso gli occhi e sospiro "Manca tanto anche a me" confesso.
Artemisia ammette che anche lei soffre per cotal lacuna del registro elettronico.
Rafforzata dalla comprensione altrui mi azzardo a confidare "A me manca tanto anche 7 meno meno".
"Oh sì!" convengono i colleghi "Il 7 meno meno era magnifico".
"Riempiva l'occhio in un altro modo"
"Parlava così bene..."
"Quella sequenza: 7 e mezzo, 7/8, 8 meno meno. Era così eloquente..."
"Pur nelle sue minime sfumature di differenza..."
"E adesso c'è soltanto il 7 e mezzo..."
"Del tutto inadeguato".
"Davvero!"

Nota Bene: non dico che tutti gli insegnanti si strappino i capelli perché sui registri elettronici (ragionevolmente, mi tocca dire) non ci sono più né il 7/8 né l'8 meno meno, e tanto meno "l'otto meno ma qualcosa di più" di una mia antica insegnante. Dico solo che alcuni insegnanti, tra i quali io, soffrono profondamente di questa mancanza.
Siamo fatti così, che ci volete fare.

12 commenti:

acquaforte ha detto...

Adorabili i gufatti. .... un po' bramosi e famelici e un po' sornioni ma attenti, una bella accoppiata!

la povna ha detto...

Nel RE si possono mettere TUTTI i voti che si vuole, anche 7===. Basta codificarli nell'apposita pagina. Se ve la hanno disabilitata (la codifica personale) chiedete che ve la riabilitino, e potrete tornare a gioire in cinquanta sfumature di meno meno.

Eva ha detto...

Ah i "bei tempi" andati....quando la prof.di francese metteva il voto "maledettamente negativo"ed era pure valido!!!!!

Pellegrina ha detto...

Ah, Murasaki è meraviglioso il primo animale mirabile del tuo bestiario, con un che di medievale, ovvio, mi hai fatto fare una risata malgrado il virus che si è installato nel mio corpo dalla testa ai piedi - e non è un modo di dire - prosperando a suon di +++ mentre io incasso i ----- graficamente molto rappresentativi del resto del mio stato steso, ma in che ordine di grandezza 7/8 è diverso da 7 e ½? :-)
Buona fortuna con il satanico e dittatoriale registro, nemico della creatività grafico-docimologica! La fantasia al potere ora e per sempre.
Leggerti è sempre, banale dirlo? - bello.

melchisedec mel ha detto...

Ma che cos'è il 7/8? Mi pare un voto campato in aria. 😁

roceresale ha detto...

Mi mancano ma per nostalgia. Il voto 7/8 (per Mel: si pronunciava dal sette all'otto, almeno ai tempi miei) era il mio voto standard nei temi!

Murasaki ha detto...

@la povna:
Prendo nota con interesse, ma l'idea di CHIEDERE che ci modifichino qualcosa, quando dalla segreteria ancora non sono riusciti a darmi l'accesso preferenziale come coordinatore, e nemmeno ad inserire il nuovo arrivato che nel frattempo se n'è già andato via, mi sembra troppo avventurosa. Comunque ho verificato che la nostra è una versione particolarmente rigida - cioè, la segreteria o chi per lei ha stabilito che doveva essere rigida. Oppure hanno preso la versione rigida iniziale ma ci han tolto la possibilità di intervenire.
Comunque un giorno voglio provare.

"50 sfumature di meno" è bellissima, grazie ^__^

@Eva:
"Maledettamente negativo" è stupendo e batte di cento lunghezze tutti gli 8 meno meno meno di questo mondo!

@Acquaforte e Pellegrina:
Ammetto che cercavo qualcosa che esprimesse la nostra duplice natura di insegnanti ^__^

@Pellegrina e Mel:
A miei tempi, quando facevo l'allieva, c'erano il 7 e mezzo, il 7/8 e l'8 meno meno, e credo che fossero disposti esattamente in questa sequenza.
Il 7e mezzo è 7,50, e questo è chiaro.
7/8 tende più verso l'otto. Facciamo 7,58 o 7,60?
Quanto all'8 meno meno, vero capolavoro della sega mentale insegnantesca, in teoria dovrebbe essere del tutto equivalente al 7 e mezzo (visto che un più o un meno sono 25 centesimi di voto, nella contabilità registrica e pure nella nostra, ma in realtà è senz'altro ALMENO un 7,65, forse anche un 7,70.
E in realtà 7/8 continuo a usarlo, nei voti scritti a mano, e ho spiegato che nel registro diventa 7 e mezzo o 8 meno a mio insindacabile capriccio quando trascrivo sul registro elettronico.

Eva ha detto...

@Murasaki:
....e come non citare altre perle della "storica" proff: "assolutamente insufficiente","assolutamente negativo"...ed l'insipido "6++"?....quest'ultimo me lo ha ricordato una ex compagna di scuola😊Ciao ciao

Murasaki ha detto...

6++, ammettiamolo, è un vero capolavoro ^__^
(ma senz'altro inappuntabile perché, se esiste il 7 meno meno, come fai a contestare il 6++?)

la povna ha detto...

E' proprio scritto chiaro chiaro: quando vai in "Didattica e tabelle", o c'è la scritta "Aggiungi", oppure quella "la possibilità di inserire voti personali è stata bloccata". Di default è aperta, poi alcune segreterie la bloccano, non sempre apposta. Al Tanzi per esempio era aperta e poi è stata bloccata su improvvida richiesta (inconsapevole, ma è raro che al Tanzi facciano qualcosa di consapevole, gli insegnanti, anche quando credono di sì) del collegio. Ma io avevo già inserito tutti i miei "--" per fortuna!

Murasaki ha detto...

Ah, ecco: cercavo da tutt'altra parte.
E sembra proprio che nessuno abbia disabilitato un bel niente.
E credo proprio che il 7,60 (alias 7/8) ce lo metterò, e anche qualcosina di altro.
Ma grazie infinite! ^__^

dolcezzedimamma ha detto...

Ecco perché bisogna frequentare i vostri blog...per scoprire dritte sul registro elettronico,da noi in uso effettivo da quest'anno. Confesso,però,che non mi turba la mancanza del --